10/05/2019 - L'Infinito leopardiano: lo spazio e il tempo, la paura e la dolcezza

Foto

10/05/2019 - L'Infinito leopardiano: lo spazio e il tempo, la paura e la dolcezza

Venerdì 10 maggio 2019
ore 16.30
 

SEZIONE DI STORIA, LETTERE E ARTI
SEZIONE DI SCIENZE FISICHE, MATEMATICHE E NATURALI
 
In collaborazione con
 
Società Dante Alighieri - Comitato di Modena
 
Sala dei Presidenti
 
Roberta Cavazzuti
Accademia Nazionale di Scienze Lettere e Arti di Modena
 
Nel bicentenario della composizione dell'Infinito di Giacomo Leopardi, si propone una lettura del celeberrimo idillio che, ripercorsa brevemente la storia del testo e delle sue più significative varianti, vada a cogliere come il poeta a partire da dati sensoriali visivi e acustici, pervenga al risultato, paradossale per un essere limitato e finito, di calarsi nell'infinita immensità. Prima il brivido del cuore, poi la dolcezza della mente che si abbandona al non essere sono i sentimenti che accompagnano questa straordinaria avventura umana e poetica.
 

Contattaci

Inviaci un messaggio

Siamo a Vostra disposizione per informazioni di qualsiasi genere: scrivi un messaggio all'Accademia utilizzando il form sottostante. Sarà nostra premura rispondere nel più breve tempo possibile.