I FAVORITI DEL DUCA Correggio e la collezione di pitture di Francesco I

Foto

I FAVORITI DEL DUCA Correggio e la collezione di pitture di Francesco I

Giovedì 17 ottobre
ore 17

I LINGUAGGI DELLE ARTI: INGEGNI
A cura di Enrico Bellei e Sonia Cavicchioli

con la collaborazione di
Adriana Orlandi (UNIMORE)
Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti - Sezione di Storia Lettere e Arti
Matteo Colombini (Associazione Musicale Ars Nova)

Sala dei Presidenti

giovedì 17 ottobre, ore 17
Ripensare gli Estensi

I FAVORITI DEL DUCA
Correggio e la collezione di pitture di Francesco I

con Sonia Cavicchioli

La costruzione della collezione di pittura di Francesco I d’Este (1610-1658), destinata nei successivi cent’anni a fare di Modena una meta chiave per gli amatori d’arte europei, è l’interessante frutto di occasioni, scelte di gusto, forzate rinunce. In linea con il proprio tempo, il duca aspira a raccogliere le tele dei grandi maestri del Cinquecento, il secolo che ha fatto dell’Italia la patria della pittura, e attorno al più trascurato dei geni del Rinascimento, il Correggio, egli coagula la mirabile quadreria. Attraverso fonti e documenti scritti e visivi, la conferenza indaga il percorso collezionistico di Francesco e ne mostra l’importanza nel contesto del gusto e della cultura del suo tempo, dando poi conto della scelta del duca in favore del pittore di Correggio, che ha contribuito a creare il mito del pittore della grazia.

**********************************************

PROSSIMI APPUNTAMENTI DELLO STESSO CICLO IN ACCADEMIA

Giovedì 24 ottobre, ore 17 Ripensare gli Estensi
FRANCESCO II D’ESTE E L’EUROPA MUSICALE
con Federico Lanzellotti

Giovedì 21 novembre - ore 17
L’ESTRO DI BELLEROFONTE CASTALDI
con Paola Ventrella e la sua tiorba

Giovedì 28 novembre - ore 17
FILOSOFIA DELLA MUSICA
con Massimo Donà e Matteo Colombini

Giovedì 5 dicembre - ore 17
LA MUSICA E L’INEFFABILE
con Enrica Lisciani-Petrini e Matteo Colombini

PROGRAMMA GENERALE Grandezze&Meraviglie

Contattaci

Inviaci un messaggio

Siamo a Vostra disposizione per informazioni di qualsiasi genere: scrivi un messaggio all'Accademia utilizzando il form sottostante. Sarà nostra premura rispondere nel più breve tempo possibile.