Mostra "Leggere il corpo" - Festivalfilosofia 2019

Foto

Mostra "Leggere il corpo" - Festivalfilosofia 2019

Venerdì 13 settembre ore 10–22
Sabato 14 settembre ore 10–22
Domenica 15 settembre ore 10–19

Mostra

Leggere il corpo

Illustrazioni anatomiche tra Cinquecento e Seicento


a cura di Milena Ricci

Filo conduttore del percorso di mostra è l’indagine del corpo umano, riprodotto nella sua armonica struttura, non più carcere dell’anima, ma architettonica espressione della natura. Si inizia con le tavole anatomiche di Berengario da Carpi e si termina con le fisionomie di Giovanni Battista Della Porta, attraversando la cultura medica classica e rinascimentale nelle sue varie declinazioni, dai trattati di Galeno e Vitruvio alle tavole anatomiche di Juan Amusco de Valverde copiate da Vesalio, in un continuo scambio iconografico tra arte e scienza.

Tavole xilografiche e calcografiche di incisori vari dei secoli XV-XVII. Nell’occasione si espongono Le cronache di Norimberga di Hartmann Schedel del 1493, illustrate da Wohlgemut (maestro di Dürer) e Pley-denwurff, La chirurgia di Guido Guidi con incisioni della scuola di Francesco Salviati e il Prodigiorum ac ostentorum chronicon di Conrad Wolffhart in cui alcune illustrazioni recano i monogrammi DK (David Kandel) ed MHF, RMD, HRMD (Hans Rudolph Manuel).

 

Dopo il festival la mostra sarà visitabile fino al 18 ottobre 2019 da lunedì a venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 15.00

PROGRAMMA COMPLETO DEL FESTIVAL DELLA FILOSOFIA

PROGRAMMA ACCADEMIA NAZIONALE DI SCIENZE LETTERE E ARTI DI MODENA

 

Contattaci

Inviaci un messaggio

Siamo a Vostra disposizione per informazioni di qualsiasi genere: scrivi un messaggio all'Accademia utilizzando il form sottostante. Sarà nostra premura rispondere nel più breve tempo possibile.