Attività Culturali:

Problemi e attualità della nozione aristotelica di giustizia   26 maggio 2017 ore 16,00

SEZIONE DI SCIENZE MORALI, GIURIDICHE E SOCIALI
  
Sala dei Presidenti
 
Prof. Gianfrancesco Zanetti
Università di Modena e Reggio Emilia
  
Aristotele rimane un grande punto di riferimento nel dibattito contemporaneo. Alcune categorie elaborate nei testi aristotelici -la giustizia, il giusto “per natura” - continuano a condizionare, talvolta in modo palese, talvolta in modo sottile e nascosto, la riflessione occidentale sulla politica e sul vivere civile. Non si tratta solo di un autore decisivo per studiosi ed eruditi: la filosofia aristotelica è uno degli strumenti teorici più potenti che rimane a disposizione per chiunque voglia riflettere in modo critico sulla vita associata e le sue regole. L’eredità aristotelica, tuttavia, non è priva di elementi controversi e il confronto con i testi permette allora di affrontare il senso di una tradizione antica, ma non vecchia, della filosofia “pratica”. 
 
 
La S.V. è invitata
 
Il Presidente della Sezione di Scienze Morali, Giuridiche e Sociali
Prof. Salvatore Puliatti
 

“La bellezza e il velo nella storia dell’Occidente”   30 maggio 2017 ore 16,00

Corso sui BENI CULTURALI “LA BELLEZZA: TRA TARDOANTICO E MEDIOEVO”

In Collabiorazione con
Associazione CULTURA E VITA
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA


Direttore Prof. Roberta Budriesi, Alma Mater Studiorum, Università di Bologna

Il Corso sui Beni Culturali “La bellezza: tra tardoantico e medioevo” rientra nelle attività culturali dell’Associazione “Cultura e Vita”, dell’Accademia Nazionale di Scienze Lettere e Arti di Modena e dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Le lezioni e le attività seminariali si svolgeranno presso la predetta Accademia e verteranno su nuove acquisizioni in àmbito nazionale e internazionale e su più aspetti del sapere per un’approfondita comprensione dell’età che va dal tardoantico al medioevo. Il Corso, tenuto e coordinato dalla Prof. Roberta Budriesi, secondo la natura fortemente innovativa instaurata negli ultimi anni accademici, si avvarrà anche della partecipazione di illustri competenze specialistiche. La Prof. Roberta Budriesi affiancherà costantemente i singoli relatori per garantire l’omogeneità del quadro fornito e sviluppare, attraverso il dibattito, approfondimenti specifici.

Martedì 30 maggio 2017, ore 16,00
“La bellezza e il velo nella storia dell’Occidente”

Prof. Maria Giuseppina Muzzarelli
Alma Mater Studiorum, Università di Bologna

Il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali dell’Università di Modena e Reggio Emilia riconosce 3 CFU agli studenti iscritti al Corso di Laurea in Lingue e Culture Europee, Corso di Laurea Magistrale in Lingue, Culture, Comunicazione, Corso di Laurea Magistrale in Lingue per la Comunicazione nell'Impresa e nelle Organizzazioni Internazionali, 2 CFU agli studenti iscritti al Corso di Laurea Magistrale in Antropologia e Storia del Mondo Contemporaneo e 2 CFU agli studenti iscritti al Corso di Laurea in Scienze della Cultura. I crediti saranno acquisiti come “crediti a scelta” o come “altre attività” nella forma di “attività strutturata”. Per ottenere i CFU, gli studenti dovranno frequentare almeno l’80% delle lezioni proposte e superare la verifica finale. La partecipazione al corso sarà certificata mediante firma di frequenza. Il Corso è gratuito e aperto a tutti.

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE 

Associazione Cultura e Vita,
viale Buon Pastore 126 41124 Modena
tel. 059 390249
fax 059 8672137
culturaevita@unimore.it
www.culturaevita.unimore.it

    Per visualizzare tutte le attività culturali (anche passate) cliccare qui.